Nuove misure a valere dal 1° luglio 2020

Oggetto: Nuove misure a valere dal 1° luglio 2020

-Credito Irpef, detrazione fiscale per redditi di lavoro dipendente e nuova tassazione per le auto aziendali ad uso promiscuo


Con la presente circolare si riportano le disposizioni normative introdotte dalla Legge di Bilancio 2020 e dal D.L. contenente misure urgenti per la riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente, con valenza dal 1°luglio 2020.


Per quanto il D.L. sulle misure di riduzione della pressione fiscale, questo ha previsto due diverse tipologie di riduzione del cuneo fiscale applicabili in base all’importo del reddito di lavoro dipendente e assimilato complessivo annuo, e si concretizzano rispettivamente in un trattamento integrativo del reddito, che ha comportato l’abrogazione del c.d. Bonus Renzi ma che ne segue sostanzialmente le medesime regole, e di un ulteriore detrazione fiscale.


Entrambi i meccanismi di riduzione del cuneo fiscale sono soggetti ad un riproporzionamento (Nell’ipotesi in cui l’importo soggetto a recupero sia superiore a 60 euro, il sostituto è tenuto a rateizzare l’importo in 4 mensilità a partire da quella di effettuazione del conguaglio) in ragione del periodo di lavoro effettivamente svolto nell’anno, e data la decorrenza dell’applicazione della normativa, saranno soggetti sicuramente ad un riproporzionamento per il 2020 (riconosciuti e riproporzionati per il semestre luglio-dicembre 2020).


Trattamento integrativo dei redditi di lavoro dipendente e assimilato: Credito IRPEF

Tale trattamento, il cui importo complessivo è pari a 1.200 euro, è volto ad integrare il netto della busta paga del dipendente il cui reddito complessivo annuo non superi i 28.000 euro. I beneficiari di tale misura, pertanto, sono i lavoratori il cui reddito annuo derivante da rapporti di lavoro dipendete o assimilato sia superiore a 8.173,00 euro, quindi, i lavoratori la cui imposta lorda al netto delle detrazioni di lavoro dipendente risulti positiva.

Vuoi saperne di più?

Iscriviti a www.studiopiceci.it per continuare a leggere questi post esclusivo.

Iscriviti ora

Post recenti

Mostra tutti