top of page

''Prime indicazioni” sulle modifiche apportate al contratto a termine da D.L. n. 48/2023.

Circolare n.36 /2023


Oggetto: Circolare Ministero del Lavoro n. 9/2023 recante ”prime indicazioni” sulle modifiche apportate al contratto a termine da D.L. n. 48/2023.


Come noto l’art. 24 del D.L. 48/2023 (c.d. Decreto Lavoro, decreto convertito con modificazioni dalla L. n. 85/2023) ha modificato la disciplina sul contratto di lavoro subordinato a tempo determinato.

A distanza di alcuni mesi, il Ministero del Lavoro ha emesso l’attesa circolare esplicativa (n. 9 del 09/10/2023) inerente alle nuove disposizioni sul contratto a termine.

Da notare, come riportato in oggetto, che si tratta di “prime indicazioni”.


Si ritiene utile rammentare che la circolare emanata dal Ministero non ha forza di legge, ma orienta l’attività degli Ispettori del Lavoro.

Il testo condiviso dal Ministero attua una serie di rimandi alla normativa che disciplina il contratto a termine, ritenendo necessario ricorre a tale accorgimento per spiegare le modalità di ricorso alle causali o l’eventuale esclusione dall’obbligo delle stesse.

Vuoi saperne di più?

Iscriviti a studiopiceci.it per continuare a leggere questi post esclusivi.

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Couldn’t Load Comments
It looks like there was a technical problem. Try reconnecting or refreshing the page.
bottom of page