top of page

Integrazione programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori non comunitari.


Notizia Flash n. 28



Oggetto: integrazione della programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori non comunitari nel territorio dello Stato per l'anno 2022, relativamente al lavoro subordinato stagionale


Con Gazzetta Ufficiale del 14/08/2023, è stato pubblicato il D.P.C.M. del 19/07/2023 inerente all’integrazione della programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori non comunitari nel territorio dello Stato per l'anno 2022, relativamente al lavoro subordinato stagionale.


Come riportato anche sulla pagina istituzionale del MLPS, a valere sulle domande già presentate fino al 14 agosto 2023, viene disposto un incremento sino a 40.000 unità degli ingressi relativi al settore agricolo e turistico alberghiero. Le quote per lavoro subordinato stagionale integrative, come previste dal D.P.C.M. già richiamato, verranno ripartite con apposita e successiva circolare tra gli Ispettorati territoriali del lavoro, le Regioni e le Province autonome, dalla Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, sulla base delle domande pervenute agli Sportelli Unici per l’immigrazione e del fabbisogno a livello territoriale.

Vuoi saperne di più?

Iscriviti a studiopiceci.it per continuare a leggere questi post esclusivi.

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Couldn’t Load Comments
It looks like there was a technical problem. Try reconnecting or refreshing the page.
bottom of page