Disposizioni tecniche Inps in materia di Cassa integrazione speciale

Oggetto: Disposizioni tecniche Inps in materia di Cassa integrazione speciale per gli operai e impiegati a tempo indeterminato dipendenti da imprese agricole (CISOA) (Circolare Inps del 1o luglio 2020, n.84)


L’ Inps mediante circolare ha illustrato le novità introdotte dagli ultimi decreti-legge, il n.34/2020 e il n.52/2020, ripercorrendo l’intera e attuale disciplina del trattamento di integrazione salariale connesso alla situazione epidemiologica di Covid-19 e fornendo le istruzioni sulla corretta gestione della domanda di richiesta.


Di seguito si riporta sinteticamente quanto contenuto all’interno della Circolare Inps in oggetto.


TRATTAMENTO DI INTEGRAZIONE SALARIALE (CISOA)

Il trattamento è concesso per un periodo massimo di 90 giorni, dal 23 febbraio 2020 al 31 ottobre 2020 e comunque con termine del periodo entro il 31 dicembre 2020.



GESTIONE DELLA DOMANDA

Con decorrenza dal 10 luglio 2020, le domande di concessione della CISOA per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica da COVID-19 devono essere presentate con la nuova causale “CISOA DL RILANCIO”.


A tal riguardo l’Istituto specifica che è possibile richiedere il trattamento anche per i lavoratori che abbiano superato i limiti di fruizione pari a 90 giornate o non abbiano maturato il requisito di anzianità lavorativa pari a 181 giornate nell’anno solare di riferimento.

Vuoi saperne di più?

Iscriviti a www.studiopiceci.it per continuare a leggere questi post esclusivo.

Iscriviti ora

Post recenti

Mostra tutti