Legge di bilancio: le novità dal 1° gennaio 2020

Lo scorso 30 dicembre 2019 è stata pubblicata la Legge n. 160 del 27 dicembre 2019 (c.d. "Legge di Bilancio 2020") entrata in vigore il 1° gennaio 2020. Di seguito si riportano le disposizioni che riteniamo di maggior interesse.


Fondo per la riduzione del carico fiscale sui dipendenti

(articolo 1, comma 7)

Al fine di ridurre il carico fiscale sulle persone fisiche, viene istituito, nello stato di previsione del MEF, un fondo denominato "Fondo per la riduzione del carico fiscale sui lavoratori dipendenti", con una dotazione il cui ammontare sarà

  • 3 miliardi di euro per il 2020;

  • 5 miliardi di euro per il 2021.

Gli interventi finalizzati alla riduzione di cui sopra troverà attuazione con futuri appositi provvedimenti normativi, nei limiti delle risorse stanziate.


Incentivi per l'assunzione di apprendisti di primo livello (o duale)

(articolo 1, comma 8)

Per i contratti di apprendistato di primo livello per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore, se:

  • stipulati nel corso dell'anno 2020

  • da datori di lavoro che occupano alle proprie dipendenze un numero di addetti pari o inferiore a 9 (nove)

viene riconosciuto, al fine di promuovere l'occupazione giovanile, uno sgravio contributivo pari al 100% dei contributi, limitatamente ai primi tre anni di contratto.


Per i periodi di apprendistato successivi al terzo resta ferma l'aliquota del 10%.


Revisione delle tariffe Inail

Vuoi saperne di più?

Iscriviti a www.studiopiceci.it per continuare a leggere questi post esclusivo.

Iscriviti ora

Post recenti

Mostra tutti